Il laptop cambia automaticamente la luminosità dello schermo stesso

Buona giornata!

Di recente, un sacco di domande sulla luminosità di un monitor portatile. Questo è particolarmente vero per i notebook con schede grafiche Intel HD integrate (molto popolari ultimamente, soprattutto perché sono più che convenienti per un gran numero di utenti).

L'essenza del problema è approssimativamente la seguente: quando l'immagine sul laptop è chiara - la luminosità aumenta, quando diventa scuro - la luminosità diminuisce. In alcuni casi è utile, ma nel resto interferisce fortemente con il lavoro, gli occhi iniziano a stancarsi e diventa estremamente scomodo lavorare. Cosa puoi fare a riguardo?

Remarque! In generale, ho avuto un articolo dedicato al cambiamento spontaneo nella luminosità del monitor: in questo articolo cercherò di completarlo.

Molto spesso, lo schermo cambia luminosità a causa di impostazioni del driver non ottimali. Pertanto, è logico che tu debba iniziare con le loro impostazioni ...

Quindi, la prima cosa che facciamo è andare alle impostazioni del driver video (nel mio caso si tratta di grafica HD di Intel, vedi figura 1). Di solito, l'icona del driver video si trova accanto all'orologio, in basso a destra (nel vassoio). E, indipendentemente dalla tua scheda video: AMD, Nvidia, IntelHD: l'icona è sempre, di solito, presente nel vassoio (puoi anche inserire le impostazioni del driver video attraverso il pannello di controllo di Windows).

È importante! Se non si dispone di driver video (o di quelli universali installati da Windows), si consiglia di aggiornarli utilizzando una di queste utilità:

Fig. 1. Configurazione di Intel HD

Successivamente, nel pannello di controllo, trova la sezione di alimentazione (è presente un importante "segno di spunta"). È importante effettuare le seguenti impostazioni:

  1. abilitare le massime prestazioni;
  2. disattivare la tecnologia di risparmio energetico del monitor (a causa di ciò la luminosità cambia nella maggior parte dei casi);
  3. Disabilitare la funzionalità della batteria estesa per le applicazioni di gioco.

Come appare nel pannello di controllo IntelHD è mostrato in Fig. 2 e 3. A proposito, è necessario impostare tali parametri per il funzionamento del laptop, sia dalla rete che dalla batteria.

Fig. 2. Alimentazione a batteria

Fig. 3. Alimentazione dalla rete

A proposito, nelle schede video AMD la sezione necessaria è chiamata "Power". Le impostazioni sono impostate in modo simile:

  • è necessario abilitare le massime prestazioni;
  • disattivare la tecnologia Vari-Bright (che consente di risparmiare la carica della batteria, anche regolando la luminosità).

Fig. 4. Scheda video AMD: sezione di potenza

Windows Power

La seconda cosa che consiglio di fare con un problema simile è impostare un alimentatore point-like in Windows. Per fare questo, apri:Pannello di controllo Apparecchio e suono Alimentatore

Quindi devi scegliere il tuo schema di potenza attiva.

Fig. 5. Scegliere una combinazione di energia

Quindi è necessario aprire il collegamento "Modifica impostazioni avanzate di alimentazione" (vedi Fig. 6).

Fig. 6. Modifica le impostazioni avanzate

Qui la cosa più importante è contenuta nella sezione "Screen". È necessario impostare i seguenti parametri:

  • I parametri nella scheda sono la luminosità dello schermo e il livello di luminosità dello schermo nella modalità di luminosità ridotta - impostare lo stesso (come in Fig. 7: 50% e 56% per esempio);
  • Disattiva il controllo della luminosità adattiva del monitor (sia dalla batteria che dalla rete).

Fig. 7. Luminosità dello schermo.

Salva le impostazioni e riavvia il laptop. Nella maggior parte dei casi, dopo che lo schermo inizia a funzionare come previsto, senza cambio automatico di luminosità.

Servizio di monitoraggio del sensore

Alcuni laptop sono dotati di speciali sensori che aiutano a regolare, ad esempio, la luminosità dello stesso schermo. Bene o male - una domanda discutibile, proveremo a disattivare il servizio che monitora questi sensori (e quindi disabilitare questa regolazione automatica).

Quindi, per prima cosa apri il servizio. Per fare ciò, eseguire la linea (in Windows 7, eseguire la riga nel menu START, in Windows 8, 10 - premere la combinazione di tasti WIN + R), immettere il comando services.msc e premere INVIO (vedere la Figura 8).

Fig. 8. Come aprire i servizi

Avanti nella lista dei servizi, trova il servizio di monitoraggio dei sensori. Quindi aprilo e spegnilo.

Fig. 9. Servizio di monitoraggio dei sensori (selezionabile)

Dopo aver riavviato il portatile, se il motivo era questo, il problema dovrebbe scomparire :).

Centro di controllo del notebook

In alcuni laptop, ad esempio, nella popolare linea VAIO di SONY, c'è un pannello separato: il centro di controllo VAIO. In questo centro ci sono un sacco di impostazioni, ma in questo caso particolare siamo interessati alla sezione "Qualità dell'immagine".

In questa sezione, c'è un'opzione interessante, vale a dire la determinazione delle condizioni di illuminazione e l'impostazione della luminosità automatica. Per disabilitarne il funzionamento, spostare semplicemente il cursore sulla posizione OFF (OFF, vedere Fig. 10).

A proposito, fino a quando questa opzione non è stata disattivata, altre impostazioni di alimentazione, ecc. Non hanno aiutato.

Fig. 10. Computer portatile Sony VAIO

Nota. Centri simili esistono in altre linee e altri produttori di computer portatili. Pertanto, consiglio di aprire un centro simile e controllare le impostazioni dello schermo e l'alimentazione in esso contenuta. Nella maggior parte dei casi, il problema si trova in 1-2 tick (cursori).

Voglio anche aggiungere che la distorsione dell'immagine sullo schermo potrebbe indicare problemi hardware. Soprattutto se la perdita di luminosità non è associata a un cambiamento nell'illuminazione nella stanza o a un cambiamento nell'immagine visualizzata sullo schermo. Ancora peggio, strisce, increspature e altre distorsioni di immagine appariranno sullo schermo in questo momento (vedi Figura 11).

Se hai un problema non solo con la luminosità, ma anche con le strisce sullo schermo, ti consiglio di leggere questo articolo:

Fig. 11. Strisce e increspature sullo schermo.

Per le aggiunte sull'argomento dell'articolo - grazie in anticipo. Tutto il più!