La terza parte di Project CARS sarà simile a Need For Speed ​​Shift

Gli sviluppatori della terza parte del simulatore di auto Project CARS hanno condiviso i dettagli del prossimo progetto.

Come afferma il direttore di Slightly Mad Studios, Ian Bell, la continuazione della serie, amata da molti giocatori, prenderà in considerazione lo sviluppo della componente arcade del gameplay. Molto probabilmente, il gameplay di Project CARS 3 ricorda in qualche modo il famoso Need for Speed ​​Shift, con cui i rappresentanti dello studio hanno già lavorato insieme ai canadesi di EA.

Le difficoltà finanziarie hanno messo fine allo Shake Shikvel e gli Slightly Mad Studios hanno rilasciato un nuovo simulatore di corse con il supporto della comunità. Lo sviluppo della terza parte di Project CARS è ufficialmente confermato. La data di rilascio non è stata ancora annunciata.

La terza parte del simulatore di auto continua ad essere sostenuta finanziariamente dalla comunità: la comunità si è rivelata molto più affidabile rispetto agli investitori di terze parti