Il governo brasiliano ha avviato un'indagine su Valve

Le elezioni presidenziali in Brasile si riflettono nei videogiochi. E non il migliore.

Le autorità brasiliane non sono soddisfatte del gioco chiamato Bolsomito 2k18, pubblicato su Steam il 6 ottobre.

Questa è una mappa bitmap in cui un giocatore nel ruolo del candidato presidenziale brasiliano Zhair Bolsonar (il suo nome, ovviamente, non è esplicitamente dichiarato, ma il nome del gioco parla da solo) deve liberare il paese dal "male comunista". Virtuale Bolsonar batte non solo i comunisti, ma anche i neri, le donne e le persone gay.

Ora le forze dell'ordine brasiliane devono stabilire se la presenza di un gioco del genere nel negozio digitale di Valve. L'indagine è stata avviata contro lo sviluppatore BS Studios, la società Valve in generale e il negozio Steam in particolare. Quali sanzioni possono essere applicate a Valve, è ancora sconosciuto.

Al momento, Bolsomito 2k18 è ancora disponibile su Steam: il suo valore in Russia è di 133 rubli.