La nuova ammiraglia di Intel tra i processori di massa sarà Core i9-9900K

Il primo processore Intel a otto core per la piattaforma LGA1151 sarà chiamato Core i9-9900K, e con esso molti altri modelli della nona serie saranno messi in vendita. Questo è segnalato da WCCFtech.

Secondo la pubblicazione, per l'operazione di nuovi chip sarà necessaria una scheda madre su un nuovo set di logica di sistema Z390. Allo stesso tempo, insieme al Core a otto core Core i9-9900K, Intel rilascerà due processori meno efficienti: Core i7-9700K e Core i5-9600K. Il primo di essi riceverà sei core in grado di eseguire fino a 12 thread simultaneamente, e il secondo con lo stesso numero di unità di calcolo sarà in grado di elaborare solo sei thread.

Come è noto in precedenza, il già annunciato chipset Intel Z390 diventerà, in effetti, una versione rinominata dello Z370 dello scorso anno. Sarà realizzato utilizzando la stessa tecnologia di processo a 22 nanometri e i produttori di schede madri implementeranno il supporto per sei porte USB 3.1 Gen 2, Wi-Fi 802.11ac e Bluetooth 5 a spese dei controller di terze parti.