Facebook è apparso gruppi pagati

Il social network Facebook ha iniziato a testare un nuovo strumento per la monetizzazione di gruppo: gli abbonamenti. Con esso, i proprietari delle comunità saranno in grado di fissare una tariffa mensile per l'accesso a contenuti o consulenze sul copyright per un importo compreso tra $ 5 e $ 30.

I gruppi a pagamento privati ​​esistevano su Facebook in precedenza, ma la loro monetizzazione è stata effettuata bypassando i canali ufficiali del social network. Ora gli amministratori di tali comunità possono caricare gli utenti centralmente, tramite le applicazioni Facebook per Android e iOS. Finora, tuttavia, solo un numero limitato di gruppi è stato in grado di utilizzare il nuovo strumento. Tra questi - una comunità dedicata all'ingresso all'università, l'iscrizione in cui costa $ 30 al mese, e un gruppo sulla nutrizione sana, dove per $ 10 è possibile ottenere consulenza individuale.

Inizialmente, Facebook non prevede di addebitare agli amministratori una commissione per gli abbonamenti venduti, ma in futuro l'introduzione di tale commissione non è esclusa.