I giocatori di Guild Wars 2 belgi non possono più acquistare valuta di gioco

E in questo MMORPG sono stati trovati elementi del gioco d'azzardo.

Recentemente, gli utenti di Guild Wars 2 dal Belgio hanno iniziato a lamentarsi dell'incapacità di acquistare valuta in-game con denaro reale. Il Belgio è anche scomparso dalla lista dei paesi che possono essere selezionati quando si effettuano acquisti all'interno del gioco.

Né lo sviluppatore di ArenaNet, né l'editore di NCSoft hanno ancora dato alcun commento su questa situazione, ma questo probabilmente non riguarda alcun errore, ma riguarda la modifica del gioco per conformarsi alle nuove leggi belghe.

Ricordiamo che non molto tempo fa, il Belgio ha iniziato a combattere con elementi del gioco d'azzardo nei video di intrattenimento, dichiarando una serie di giochi illegali e chiedendo che gli sviluppatori e gli editori rimuovano gli elementi che sono fuori dalla loro legge dai loro progetti.

Apparentemente, lo stesso destino accadde a Guild Wars 2. Sebbene acquistare monete del gioco (cristalli) non sia di per sé una parte del gioco del caso, i cristalli possono essere convertiti in oro, per i quali è già possibile acquistare analoghi locali di luthbox.