Ancora sfortuna: la versione non censurata di Agony è stata cancellata una seconda volta.

L'orrendo survival horror di Agony, sviluppato dallo studio polacco Madmind Studio, è stato pubblicato in una versione censurata, priva di pubblicità, suoni e animazioni. Inizialmente gli sviluppatori prevedevano di restituire il contenuto tagliato ai giocatori con l'aiuto di una patch, e poi in una versione separata del gioco, ma entrambi i piani si sono rivelati un fallimento.

Madmind Studio ha dovuto rifiutarsi di rilasciare l'aggiornamento "osceno" dopo che si è scoperto che ciò avrebbe portato all'emergere di problemi legali. Successivamente, gli sviluppatori hanno deciso di creare una versione separata del gioco - Agony Unrated - ma questa volta sono stati impediti dalla mancanza di fondi e difficoltà tecniche. Pertanto, molto probabilmente i giocatori non saranno in grado di vedere Agony nel suo stato originale.

Agony, pubblicato a maggio 2018 su PC, PlayStation 4 e Xbox One, ha ricevuto valutazioni prevalentemente negative da parte di critici e giocatori. Nonostante ciò, dal punto di vista finanziario, il progetto si è rivelato relativamente di successo: nei primi tre giorni da solo, 34.000 persone hanno acquistato il gioco su Steam.