Nella modalità di "battaglia reale", Black Ops 4 sarà il limite del numero di fotogrammi al secondo

Il rappresentante dello sviluppatore dello studio Treyarch ha dichiarato che la società sta lavorando sodo per ottimizzare la versione PC di Call of Duty: Black Ops 4.

Secondo il messaggio dello sviluppatore, pubblicato su Reddit, nella modalità "battaglia reale", che si chiama Blackout ("Eclipse"), all'inizio del gioco ci sarà un limite di 120 fotogrammi al secondo. Questo è fatto in modo che i server possano garantire il funzionamento stabile del gioco.

Successivamente, il numero di FPS verrà aumentato a 144 e, se tutto funziona come previsto, la restrizione verrà rimossa. Un rappresentante di Treyarch ha aggiunto che in altre modalità non c'è limite al numero di fotogrammi al secondo.

Nella versione beta, che i giocatori hanno avuto l'opportunità di testare di recente, per gli stessi motivi c'era un limite di 90 FPS.

Tuttavia, questa restrizione difficilmente sarà rilevante per un numero maggiore di utenti, poiché la frequenza di 60 fotogrammi al secondo è considerata standard per un gioco confortevole.

Ricordiamo che Call of Duty: Black Ops 4 sarà rilasciato il 12 ottobre. Lo sviluppo di una versione per PC con Treyarch riguarda lo studio Beenox.