La nonna di 87 anni ha giocato tre ore e mezzo in Animal Crossing

Lo sviluppatore indipendente Poul Habans ha raccontato la storia di suo nonno-giocatore.

Lo sviluppatore indipendente Poul Habans ha detto a Twitter della sua nonna di 87 anni, Audrey, che era in Animal Crossing: New Leaf sulla console Nintendo 3DS.

Prima della celebrazione del nuovo anno, l'uomo non indovinava la passione della nonna, anche se sapeva che aveva una console di gioco.

Il prefisso preferito si è rotto prima delle vacanze di Natale, e la nipote premurosa ha presentato una nuova console Nintendo 3DS e ha aiutato la nonna a trasferire le statistiche di gioco e salvare quelle vecchie. Qual è stata la sorpresa di Poule quando ha visto che dal 2014 sua nonna aveva giocato 3580 ore in un emozionante gioco di avventura. In totale, Audrey ha pagato 1,5-2 ore al giorno al suo progetto preferito.

I lettori di Twitter di Khabans si chiedevano se Audrey volesse giocare a Animal Crossing sul prefisso Switch per la recente versione. Mia nonna, a quanto risulta, non ha questa console, tuttavia gli appassionati hanno raccolto la quantità necessaria per un dispositivo per un giocatore anziano su GoFundMe.

Guarda il video: Grundeinkommen - ein Kulturimpuls (Novembre 2019).