Controllo delle perdite di password in Google Chrome mediante il controllo della password

Ogni utente che legge le notizie sulla tecnologia di tanto in tanto incontra informazioni sulla perdita della prossima porzione di password utente da qualsiasi servizio. Queste password vengono raccolte nei database e possono essere successivamente utilizzate per decifrare più rapidamente le password degli utenti su altri servizi (per ulteriori informazioni, vedere Come la password può essere compromessa).

Se lo desideri, puoi verificare se la tua password è archiviata in tali database utilizzando servizi speciali, i più popolari dei quali sono haveibeenpwned.com. Tuttavia, non tutti si fidano di tali servizi, perché in teoria, le perdite possono verificarsi anche attraverso di loro. E così, di recente Google ha rilasciato l'estensione per il controllo della password ufficiale per il browser Google Chrome, che consente di verificare automaticamente le perdite e proporre una modifica della password, se è in pericolo, è su di lui che sarà discusso.

Utilizzando l'estensione di controllo password di Google

Di per sé, l'estensione per il controllo delle password e il suo utilizzo non pongono alcuna difficoltà nemmeno per un utente inesperto:

  1. Scarica e installa l'estensione di Chrome dal negozio ufficiale //chrome.google.com/webstore/detail/password-checkup/pncabnpcffmalkkjpajodfhijclecjno/
  2. Se si utilizza una password non sicura, verrà richiesto di modificarla quando si accede a un sito.
  3. Nel caso in cui tutto sia in ordine, visualizzerai la notifica corrispondente facendo clic sull'icona di estensione verde.

Allo stesso tempo, la password stessa non viene trasmessa per la verifica, viene utilizzato solo il checksum (tuttavia, in base alle informazioni disponibili, l'indirizzo del sito a cui si accede può essere trasferito su Google) e l'ultima fase di verifica viene eseguita sul computer.

Inoltre, nonostante l'ampio database di password trapelate (oltre 4 miliardi), disponibile da Google, non coincide completamente con quelle che si possono trovare su altri siti su Internet.

In futuro, Google promette di continuare a migliorare l'estensione, ma ora potrebbe essere abbastanza utile per molti utenti che non pensano che il loro nome utente e password potrebbero non essere così sicuri.

Nel contesto dell'argomento in questione potresti essere interessato ai materiali:

  • Sicurezza della password
  • Generatore di password avanzato di Chrome
  • Top gestori di password
  • Come visualizzare le password salvate in Google Chrome

E infine, quello che ho già scritto più volte: non utilizzare la stessa password su diversi siti (se gli account per loro sono importanti per te), non usare password semplici e brevi e tenere in considerazione che le password sono sotto forma di numeri, "nome o cognome con l'anno di nascita", "qualche parola e un paio di numeri", anche quando si scrivono furbescamente in russo nel layout inglese e in maiuscolo - non del tutto ciò che può essere considerato affidabile nelle realtà odierne.

Guarda il video: Recuperare password Google Gmail (Dicembre 2019).